L’opera lirica patrimonio musicale, culturale e formativo. Convegno internazionale di studi VIII Edizione.

MIUR, Sala della Comunicazione, Viale Trastevere 76/a, Roma  27 aprile 2015 – h 9-18.
Ore 20,30 – Gran Galà della Lirica al Teatro Palladium – Università Roma Tre – Piazza Bartolomeo Romano 8

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha concesso l’esonero dall’obbligo di servizio al personale docente    con Prot. n. AOODGPER 10542 del02.04.2015.

Dettagli sul programma e modalità di partecipazione: nota MIUR –  DGOSV prot. n. 3442  del 17 aprile 2015

MITO SettembreMusica: un appuntamento d’eccezione per la terza giornata di Festival: lunedì 7 settembre al Conservatorio di Milano.

 Un appuntamento d’eccezione per la terza giornata di Festival: lunedì 7 settembre al Conservatorio di Milano, MITO SettembreMusica ospiterà un concerto eccezionalmente dedicato alle scuole. Nel pomeriggio Valery Gergiev dirigerà l’Orchestra del Teatro Mariinsky, riconosciuta a livello internazionale tra le più grandi orchestre al mondo, nell’esecuzione della nota fiaba musicale di Prokof’ev: Pierino e il Lupo. Un’opera per l’infanzia che in maniera leggera e giocosa avvicina i più piccoli al mondo della musica classica. Sotto la guida del Maestro Gergiev e di una voce recitante i bambini imparano a riconoscere i suoni dei diversi strumenti che identificano i personaggi della storia.
Dettagli.

“La piazzaIncantata”. Attività formativo-corale con esecuzione.Rinvio evento finale – nota MIUR- DGSIP 2228 del 2 aprile 2015.

Si comunica che l’evento finale del Progetto “La PiazzaIncantata” promosso con nota della DGSIP prot. n° 851 del 03-02-2015 e nota regionale USR Piemonte prot. n. 1198 del 18/02/2015, previsto per il 5 maggio 2015 a Napoli, è stato rinviato in data 9 Aprile 2016 con nota MIUR- DGSIP 2228 del 2 aprile 2015.

 

 

 

 

XI edizione del festival “Piccoli dialoghi musicali”dedicato ai cori di voci bianche e giovanili

Tra venerdì 20, sabato 21 marzo alle ore 21.00 e domenica 22 marzo alle 18.00, la Chiesa di Santa Pelagia (via S. Massimo 21-Torino) ospiterà  cinque cori di voci bianche ed un ensemble strumentale, formato anch’esso da giovani, realizzando una vera e propria festa della musica.
L’ingresso ai concerti è libero fino ad esaurimento posti disponibili.

 

Juraj Valčuha “racconta” fiabe in musica all’Auditorium della Rai di Torino

È dedicato alle fiabe in musica il concerto di Natale dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, in programma martedì 23 dicembre alle 21 all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino e trasmesso in diretta su Radio3. Protagonista Juraj Valčuha, che propone il Concerto in fa minore op. VIII n. 4 per violino, archi e basso continuo detto L’inverno, di Antonio Vivaldi, interpretato dal primo violino dell’Orchestra Rai Roberto Ranfaldi.
A seguire la Suite op. 66 dal balletto La bella addormentata di Pëtr Il’ič Čajkovskij, i cinque pezzi infantili per orchestra Ma mère l’Oye di Maurice Ravel e la suite dal balletto L’oiseau de feu di Igor Stravinskij.

Per il 23 dicembre alle 15.30

Fiabe in musica per grandi e piccini con Milo Cotogno

È un viaggio nelle fiabe in musica il concerto dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai in programma martedì 23 dicembre alle 15.30 all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino. Protagoniste le storie della Bella e la bestia e della Bella addormentata nel bosco raccontate da Maurice Ravel nei cinque pezzi infantili per orchestra Ma mère l’Oye, e quella dell’Uccello di fuoco e del terribile mago Kašei creata da Igor Stravinskij nel suo celebre balletto L’oiseau de feu, del quale è proposta una suite sinfonica. Personaggi fatti rivivere da Lorenzo Branchetti, Milo Cotogno della Melevisione, che ne racconta le avventure. Sul podio è impegnato il Direttore principale dell’Orchestra Rai Juraj Valčuha.
Lo spettacolo è un omaggio per grandi e piccini in occasione del Natale, proposto a ingresso gratuito. I biglietti possono essere ritirati alla biglietteria dell’Auditorium Rai, in via Rossini a Torino, dal martedì al venerdì dalle 11 alle 18. Ogni adulto potrà ritirare un massimo di 4 biglietti, fino a esaurimento dei posti.

L’invito per il 23 di dicembre alle ore 15.30 .

WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux