Mercoledì 6 maggio 2015: approvata all’unanimità, in commissione istruzione al Senato, la risoluzione sull’offerta e la produzione del settore musicale.

La risoluzione è volta ad identificare le strategie per mantenere vivo l’immenso repertorio italiano e per attivare processi virtuosi di creazione e innovazione culturale, anche nei confronti del panorama internazionale.
Un attento lavoro di indagine  attraverso le audizioni di oltre 30 portatori di interesse. Gli impegni vanno a sollecitare diversi settori, dagli aspetti normativi ai diritti d’autore, dalle tutele per i lavoratori alle misure fiscali, dalla semplificazione alla formazione, dal sostegno alla promozione. Tutto il settore converge sulla necessità di potenziare l’esperienza musicale nel nostro sistema scolastico, valorizzando il ricco panorama delle istituzioni e del terzo settore sia  riguardo al comparto formativo che ai futuri provvedimenti sullo spettacolo dal vivo.
Il testo della risoluzione della VII Commissione del Senato.

WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux